Excite

I canali di Bruges

I canali di Bruges sono l'attrazione più suggestiva della città belga, spesso definita "Venezia del Nord", per l'intreccio di storiae cultura fiamminga che racchiude in sé, per l'aria dolce e romantica che vi sirespira e per il centro storico, patrimonio dell'UNESCO, che rende Bruges,capoluogo delle Fiandre occidentali, un piccolo centro che mantiene quasiinalterate le caratteristiche di un tempo.

Realizzazione ed evoluzione dei canali di Bruges

La realizzazione dei canali di Bruges inizia del 1128, quando la comunità del paese ottiene lo statuto cittadino, e si pensa alla costruzione di mura e canali, per meglio organizzare e delimitare la cittadina, che si sta sviluppando sempre più in senso commerciale, vista la vicinanza con il Mare del Nord. Ma un processo graduale di insabbiamento porta la città a perdere l'accesso al mare. Nel 1134, grazie a una tempesta, si ricrea un canale naturale di accesso al mare del Nord, che raggiunge anche Damme, che diverrà successivamente l'avamposto commerciale di Bruges. Nei secoli successivi viene attuata un'estesa opera di canalizzazione del fiume Reie, allo scopo di mantenere costante il livello di acqua nei canali. Attualmente Bruges è considerata la città europea medievale nelle migliori condizioni, e per questo è tra i beni patrimonio dell'umanità. Dal 2002, quando è stata eletta "capitale culturale europea", Bruges ha iniziato a svilupparsi con progetti di strutture moderne, lasciando intatto il centro storico di derivazione medievale, con i canali, che attraversano l'intera città, le caratteristiche piazze, come la piazza del Markt, risalente al 1248, e gli edifici che conservano tuttora intatto il fascino di 8 secoli fa. Ai turisti, oltre a un giro in carrozza per le vie di Bruges, è consigliato il giro in battello per i canali, durata circa 30 minuti, che consente di attraversare l'intera città e osservarla da una prospettiva diversa.

Bruges, canali e non solo

Bruges non è la solita destinazione metropolitana: infatti la capitale delle Fiandre, famosa per i canali, per i merletti e, non da ultimo, per le deliziose praline di cioccolato, non è tra le mete più visitate, ma sicuramente una delle più suggestive. I canali di Bruges, elemento fondamentale della città, attraversano l'intero centro abitato, dando alle costruzioni e alle strade un senso di quiete e tranquillità, lontano dai ritmi frenetici delle grandi città.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017