Excite

Un itinerario da favola: la Via dei Castelli in Scozia

Sterminati prati di erica e fiori profumati: questo è il contesto che fà da cornice alla magica valle del Royal Deeside, Territorio antico sede di borghi impregnati di storia e castelli suggestivi in Scozia. Lungo il fiume Dee, avremo quindi la possibilità di intraprendere un affascinante itinerario tra i castelli presenti in Scozia.

La Via dei Castelli

Il nostro itinerario tra i castelli in Scozia comincia nel Nord Est della regione, e più precisamente dalla città di Aberdeen. Lasciando la 'città del granito' (Aberdeen è completamente costruita con questo materiale) e dirigendoci verso Ovest, raggiungiamo la pittoresca vallata del fiume Dee. Il Royal Deeside. Da qui inizia un percorso unico fatto di natura e storia millenaria. Le antiche costruzioni padronali e i castelli che sembrano usciti da un libro di fiabe, ci riporteranno alla magia di tempi remoti.

  • Il castello di Craigievar sorge all'interno di una campagna ricca di colori. Arrivando al suo cospetto, la sensazione che si prova è quella di magia pura. La costruzione non è molto grande, ma la struttura a L con tetto a torrette e le piccole finestre, emettono un richiamo emotivo molto forte. Venne edificato da William Forbes nel 1626 con l'idea di diventare una abitazione di lusso, anche se tuttavia dà l'idea di essere robusto e adatto per essere concepito come fortezza. Il muro di cinta delimitava l'area con quattro torrette cilindriche. Una di esse è 'arrivata' fino a noi e può essere visitata.
  • Il Castello di Drum è tra i più antichi di Scozia. La costruzione è possente e maestosa. Al suo interno spicca la Torre Centrale di 21 metri, che viene datata intorno alla metà del 1300. Le mura della torre spesse più di 3 metri la dicono lunga sull'iimponenza della struttura.
  • Il clima da fiaba ritorna con il Castello di Crathes. La pianta storica risale al 1596, mentre un'ultima parte fu completata nel XVIII secolo. Nel suo perimetro sono visitabili i magnifici giardini murati, ognuno con caratteristiche e flora differenti. In alcune sue stanze si possono ammirare alcuni dipinti giacobini venuti alla luce nel 1877.
  • Il Castello di Fyvie rappresenta una tipica abitazione baronale caratterizzata da 5 torri, a rappresentanza delle cinque famiglie storiche del castello. La peculiarità di questa residenza consiste nella scala a chiocciola in pietra. L'area circostante offre l'opportunità di camminare in splendidi giardini e terreni immersi nella natura.

Altri luoghi indimenticabili

La 'Via dei Castelli' comprende, oltre a quelli illustrati, anche il Castello di Balmoral (attuale residenza della regina durante l'estate), il Castello di Fraser (al suo interno arredamenti, quadri e oggetti di valore inestimabile), e poi ancora il Castello di Delgatie, Huntly, Kildrummy.

Un'esperienza senza prezzo

Non ha prezzo. Il fascino e la magia - che derivano dal percorrere i suggestivi corridoi in pietra, le stanze padronali e i giardini lussureggianti - sono inestimabili. Il nostro itinerario tra i castelli in Scozia può colmare l'animo di sensazioni che non hanno pari per la loro unicità geografica e storica.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017