Excite

A Buenos Aires il ristorante lo consiglia il tassista

Mentre nel nostro paese i tassisti protestano per il rilascio di 500 nuove licenze, paralizzando Roma da giorni, dall'altra parte del mondo c'è chi ha un rapporto molto particolare con gli autisti.

Si tratta di Layne Mosler, giornalista freelance californiano residente a Buenos Aires (guarda le immagini della capitale argentina) che scrive di cucina sul giornale South American Explorer.

Mosler per trarre ispirazione ha adottato questa originalissima soluzione: ogni giorno monta su un taxy e chiede all'autista dove vorrebbe andare a mangiare. Dopo un primo momento di perplessità i tassisti accompagnano molto volentieri Layne nel loro ristorante preferito.
La passione per la cucina e la curiosità per le persone portano ogni giorno Layne a conoscere persone diverse, a stabilire con loro un contatto umano, a entrare nelle loro vite anche solo per il breve tempo di una corsa.

Idea originale che ha regalato molte soddisfazioni al palato di Layne come lui stesso racconta sul suo blog: in ogni post il giornalista riporta tutto il tragitto fatto, le conversazioni avute e, ovviamente, il ristorante in cui è stato condotto e le pietanze ordinate.

Chissà che, una volta terminata la protesta, anche nel nostro paese non sia possibile chiedere ai tassisti un buon posto in cui mangiare...

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017