Excite

Napoli, un weekend per scoprire l’Arte della Felicità

Rivive a Napoli per il settimo anno, dal 2 al 10 aprile, L'Arte della Felicità, la manifestazione che si sviluppa tra musei e atelier e che porterà in città personalità del mondo dell'antropologia, della sociologia, dell’arte e del teatro, come Toni Servillo, Zygmunt Bauman, il filosofo Massimo Cacciari e Marc Augé.


Gli incontri e le conversazioni si svilupperanno attraverso i luoghi più suggestivi della città, dallo storico Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes alla moderna Città della Scienza, la struttura creata sulle ceneri del vecchio impianto Italsider di Bagnoli. Accanto agli appuntamenti, tutti a ingresso libero, sono previsti anche concerti e spettacoli teatrali: ad inaugurare la manifestazione (quest'anno dedicata al tema della solitudine) infatti, sarà 'Io non sono' di Annalisa D'Amato, uno spettacolo tratto da alcuni testi di filosofia indiana e allestito in una tenda sulle sponde del laghetto della Mostra d'Oltremare.


L'Arte della Felicità offre anche l'occasione di visitare Napoli nella stagione perfetta per apprezzare i sui angoli nascosti e i suoi scorci romantici, lontani dai circuiti tradizionali dei turisti. Basta consultare l'Insolitaguida, dietro la quale si cela un'associazione di archeologi e storici dell'arte che organizza passeggiate per piccoli gruppi di 10 persone nei suggestivi cunicoli della città.


Sul pontile di Bagnoli, recuperato anch'esso dalla vecchia fabbrica dismessa di Bagnoli, si va invece per passeggiare all'aria aperta e godersi la vista su Ischia e Procida al tramonto. Per chi, poi, vuole approfittare della visita in città per assaggiare le prelibatezze della cucina napoletana, c'è solo l'imbarazzo della scelta: si parte dalla classica pizza margherita delle storiche pizzerie Brandi, in via Chiaia, e Da Michele, fino ad arrivare al babà della pasticceria Moccia e ai cioccolatini di Gay Odin.

Fonte: © ilcomunicatore.wordpress.com

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017