Excite

Abidin Travels, il piacere di una vacanza a Baghdad

Volete trascorrere una vacanza a Baghdad? Affidatevi senza remore alcuna alla Abidintravels.
Trovarla non è molto difficile, basta recarsi a Venezia, Giardini della Biennale, Padiglione nordico.

La fittizia agenzia di viaggi non è altro che l’ultima opera dell’artista iracheno Adel Abidin, trentaquattro anni, nato e cresciuto a Baghdad, ma trasferitosi nel 2000 in Finlandia, paese che su di lui ha puntato molto.

In laguna Adel presenta la vacanza perfetta.
Baghdad. Un video e una brochure danno poche, semplici ma utilissime informazioni su come arrivare e muoversi, dove mangiare, in quali hotel andare e che cosa portarsi per un inverosimile pernottamento di piacere nella capitale irachena.

"La mia arte non dà risposte - spiega Abidin in un’intervista a Panorama -. Abidintravels è un’agenzia viaggio irreale che cerca di far riflettere la gente sul nostro tempo. Welcome to Baghdad, è lo slogan dei soldati americani, che al mio ritorno a Baghdad, nel 2004, mi hanno fatto sentire come un turista".
Ed ecco gli utili conigli sfornati Abidintravels: "Informazioni di viaggio. Caro Turista! Quando visiti Baghdad, per favore, ricorda le seguenti istruzioni di sicurezza. Cosa vedere: 1- Tutti i bei posti di cui potresti aver letto sono già stati distrutti o saccheggiati. 2- Non camminare sul marciapiedi, potrebbero essere minati. 3 - Non pensare di essere in Europa: non puoi fare jogging la mattina. Gli attentatori suicida preferiscono farsi saltare al mattino così da poter poi fare colazione con il profeta Maometto. Se senti un esplosione nelle vicinanze, non rimanere a guardare. Ma soprattutto, non correre perchè potrebbero scambiarti per un terrorista. È suggeribile ferirsi in qualche modo per sembrare una vittima e farsi portare in ospedale".

Abidin Travels, il video

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017