Excite

Addio a Giorgio Bettinelli, l'uomo che ha girato il mondo in Vespa

Se ne è andato colpito da un'infezione nel Sud della Cina, sulle rive del Mekong. Così è morto il giornalista, scrittore e viaggiatore Giorgio Bettinelli, nato a Crema il 15 maggio 1955.

Bettinelli è diventato famoso per aver viaggiato in giro per il mondo a bordo della sua Vespa. Suo il libro, che lo ha fatto conoscere al grande pubblico, "In Vespa", in cui narra il suo primo viaggio sul famoso motociclo da Roma a Saigon. Ma Bettinelli è stato autore anche di altri volumi, nei quali ha raccontato le sue favolose imprese.

E' nel 1992 che il giornalista ha cominciato questi suoi viaggi a bordo della Vespa. All'inizio si è trattato solo di un gioco, ma presto questo suo continuo viaggiare in Vespa si è trasformato in uno stile di vita. Dall'Alaska è arrivato alla Terra del Fuoco, da Melbourne a Città del Capo, dal Cile alla Tasmania. Ha attraversato Americhe, Siberia, Europa, Africa, Asia e Oceania.

L'avventura di Bettinelli si è conclusa in Cina, dove viveva con la moglie Yapei.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017