Excite

Aeroporti, i dieci migliori scali secondo la Lonely Planet

La nota guida turistica Lonely Planet ha elencato i dieci migliori aeroporti del mondo. Analizzando le attrattive, l'aspetto e i servizi dei diversi scali internazionali è nata una curiosa classifica. Eccola qui.

Dubai International Airport
Lo scalo offre innumerevoli possibilità per lo shopping, con i prodotti più in voga e ricercati. 'Delizie per petrolieri, naturalmente, o per chi è abituato a concedersi ben di più della solita stecca di sigarette o della bottiglia di liquore'. Su oltre 2 kmq di spazio si susseguono molteplici ed esclusivi duty free.

Changi Airport
Lo scalo di Singapore si è aggiudicato innumerevoli premi e per la sua bellezza rappresenta un luogo di ritrovo per molti. Qui è infatti possibile trascorrere piacevolmente il proprio tempo libera anche se non si è in possesso di un biglietto aereo.

Princess Juliana International Airport
Lo scalo di St Maarten è famoso ed unico per Maho, la spiaggia vicina alle piste di atterraggio. 'Se non temi il frastuono, goditi l'ebbrezza di vedere gli immensi 747 sfiorare il pelo dell'acqua, la sabbia dorata e i corpi distesi al sole dei bagnanti'.

Kansai International Airport
Lo scalo, situato al centro della baia di Osaka, è una vera e propria 'meraviglia della tecnologia' e 'una delle opere pubbliche più costose di tutti i tempi'. L'aeroporto, inoltre, offre un perfetto esempio dell'ospitalità giapponese.

Keflavik International Airport
Si tratta dello scalo islandese celebre per essere completamente high-tech. La guida sottolinea: 'Il vero motivo per cui abbiamo inserito questo aeroporto nella nostra top ten è la sua vicinanza alla Blue Lagoon, la strepitosa spa a cielo aperto incastonata nella tundra'. La Blue Lagoon si trova a 20 minuti dall'aeroporto.

Vancouver International Airport
Costruito nel 1927 lo scalo si avvale di un curatore artistico dedicato. In questo aeroporto è possibile trovare una collezione di arte indigena tra le più ampie del mondo.

Juancho e Yrausquin Airport
Si tratta del solo aeroporto presente sull'isola caraibica di Saba. La pista di atterraggio è più piccola del mondo, appena 400 metri. Sicuramente lo scalo è unico nel suo genere. 'Gli aerei non decollano esattamente dalla pista: la striscia di asfalto termina all'improvviso e i piloti compiono la prodezza di lanciare l'aereo dall'estremità di una scogliera'.

Hong Kong International Airport
Trasferito su un'isola dedicata, lo scalo è una vera e propria oasi high-tech. L'Hong Kong International Airport è uno dei tre aeroporti del mondo ad aver ricevuto le prestigiose cinque stelle della classifica della società britannica Skytrax, che monitora la qualità degli scali aerei.

Incheon International Airport
E' lo scalo di Seul ed è stato inaugurato nel 2001. Perfetto per chi viaggia per affari, con sale conferenza e dispositivi multimediali, ma anche per i turisti grazie alle esposizioni dedicate alla musica e alla cultura coreana.

Aeroporto di Monaco
Qui è possibile partecipare a visite guidate che ne illustrano le dotazioni. Lo scalo dispone di un cinema dove vengono proiettati, gratuitamente, film con temi aeronautici. Per chi vuole divertirsi un po', poi, c'è la pista da mini-golf.

Foto: dubai-architecture.info

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018