Excite

Aeroporti, la classifica dei ritardi in decollo

L'organizzazione europea per la sicurezza del traffico aereo, Eurocontrol, ha diffuso gli ultimi dati circa i ritardi in decollo negli aeroporti e quanto emerso non è molto confortante. Sempre peggio l'aeroporto di Fiumicino, dove la media dei ritardi nel mese di luglio è salita a 23,9 minuti per ogni volo, rispetto ai 20,8 minuti rilevati a giugno. Se poi il confronto lo si fà con il 2008, si nota che il peggioramento è di ben il 18 per cento.

Ma nella classifica europea degli aeroporti con i ritardi peggiori, Fiumicino occupa il terzo posto. L'aeroporto, infatti, con la situazione più difficile è quello di Atene, con una media di decolli in ritardo di 26,3 minuti per ogni volo, e poi quello di Pisa, con 24,1 minuti.

Gli altri scali italiani nella classifica di Eurocontrol a luglio sono Bari con 18,4 minuti, Roma Ciampino con 18 minuti, Bergamo con 16,4 minuti, Olbia con 16,3 minuti).

Negli aeroporti di Fiumicino, Pisa e Atene pesano in particolar modo i ritardi per l'attesa di aerei in connessione, errori di check in per bagagli e persone, problemi e ritardi per l'equipaggio, cambi di aerei e modifiche di orari e destinazioni per cause non tecniche.

I dati di Eurocontrol hanno poi evidenziato le cinque rotte che toccano l'Italia tra le prime venti per ritardi a luglio, quattro in partenza da Fiumicino, una in arrivo allo scalo Romano. Al secondo posto figura Fiumicino - Atene con in media 37,4 minuti, al quinto posto Fiumicino - Catania con 32,1 minuti, al sesto posto Fiumicino - Bari con 32 minuti, all'ottavo posto Fiumicino - Palermo con 30,4 minuti, al nono posto Atene - Fiumicino 30 minuti.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017