Excite

Agriturismo a Roma, in visita alle bellezze della campagna

Roma è una città bellissima il cui fascino non risparmi nessuno. Da tutto il mondo, infatti, giungono nella Capitale visitatori che vogliono ammirare e apprezzare le opera d’arte e la storia di questa città.

Roma è attrezzata benissimo per accogliere questo enorme flusso di turisti, ma da qualche tempo si sta sempre più diffondendo l’abitudine di scegliere un agriturismo per passare le proprie vacanze nella “città eterna”.

Un agriturismo romano, infatti, permette di conciliare la buona cucina con le visite culturali ai monumenti romani; una buona dormita immersi nel verde delle pianure e delle colline subito fuori Roma con la vicinanza ai servizi offerti dalla città; il relax lontano dal traffico e dalla vita metropolitana con le tante sagre e le manifestazioni che si svolgono dei dintorni di Roma.

Gli agriturismi a Roma si trovano generalmente poco fuori città, solitamente in vecchi casali immersi nel verde, ristrutturati e rimessi a nuovo per assolvere a tutte le esigenze del turista.

Alcuni agriturismo sono ben collegati al centro storico tramite i trasporti pubblici, altri - quelli un po’ più distanti - forniscono un servizio navetta che accompagna gli ospiti nei punti di scambio più noti dove prendere un mezzo pubblico che conduce a Roma.

Chi vuole conoscere la vera essenza delle campagne della provincia di Roma, ricche di bellezze naturali, storico-artistiche e paesaggistiche dovrebbe però scegliere uno dei tanti itinerari a piedi o in bici facendosi consigliare dai gestori dell’agriturismo.

Insomma, per chi vuole visitare Roma senza trascurare le bellezze della campagna che circonda la città, un agriturismo è la soluzione ideale.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017