Excite

Le spiagge magiche dell'Albania

L’Albania è una terra piena di sorprese e capace di stupire ancheil turista più scettico. Immersa tra mare e montagna, l’Albania è una meta in cui trovare e lasciarsi affascinare dalla sua cultura e dai suoi paesaggi naturali.

Il miglior modo per muoversi all’interno del Paese è l’auto anche se si devono fare i conti con una rete stradale abbastanza precaria. Anche le strutture alberghiere e gli hotel sono in pieno sviluppo quindi per chi desidera una vacanza all’insegna del lusso il consiglio è quello di prenotare un hotel dall’Italia, tramite internet, per trovare la soluzione ideale.

Detto questo, basta avvicinarsi alla città di Saranda per scoprire degli scorci di Mar Ionio incantevoli, capaci di non far rimpiangere il mare caraibico. La spiaggia Palasa di Valona, per esempio, merita sicuramente una sosta. Situata nello splendido tratto di costa compreso tra il Passo di Llogaraja e Saranda è caratterizzata da casette bianche e piccoli borghi che si affacciano su distese di sabbia dorata circondate da una natura incontaminata.

Nei pressi del villaggio di Lukove, nel sud dell’Albania, c’è la spiaggia di Shpella. Si tratta di una distesa di sabbia mista a ghiaia affacciata sullo Ionio, orlata da vegetazione e ricca di fascino e bagnata da un mare cristallino.

Tra le mete più suggestive si trova la baia di Kakome, una dei più bei tratti di mare della costa balcanica. Qui la costa, protetta da colline ricoperte dalla tipica macchia mediterranea, offre due lunghi tratti di spiaggia sabbiosa, raggiungibile dalla strada che porta al paese di Nivice.

foto © outdooralbania su Flickr

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017