Excite

Albergo monocamera da portare ovunque vai

Il futuro è l’albergo monostanza che potete portare dove volete per godere di un panorama unico ed eccezionale. E’ un concetto che sta alla base dell’Hotel Everland, una sorta di scatola, dotata di tutti i comfort, che si può trasportare e installare ovunque.

L’Hotel Erverland è stato ideato da due artisti svizzeri, Sabina Lang e Daniel Baumann, che hanno progettato l'albergo nel 2002, per la fiera "Swiss Expo". Di giorno fa parte di un'installazione da visitare e attualmente si trova al museo d'arte contemporanea "Palais de Tokyo" di Parigi, di notte si trasforma in una camera d’albergo a quattro stelle, pensata con arredo avveniristico.

Ogni dettaglio è stato pensato per garantire il lusso: lenzuola di seta, champagne nel mini-bar da sorseggiare accomodandosi sui comodi divani in pelle, osservando la panoramica della Tour Eiffel, wi-fi, letto king-size, stanza da bagno super lusso. Se poi si vuole fare una passeggiatina l'Everland dispone di automobile e garage privati.
Ecco una fotogallery del mono albergo.

L'albergo, essendo dotato di una sola stanza, ovviamente, può ospitare al massimo una coppia, che può godere di uno spettacolo da sogno. I gestori però accettano prenotazioni esclusivamente per una notte perché "ogni momento deve essere raro e indimenticabile".

Pernottare presso l’Hotel Everland costa 333 euro per una notte, mentre nei weekend il prezzo sale a 444 euro. Le prenotazioni si effettuano solamente tramite internet. L'hotel chiude a dicembre 2008 e fino alla metà di questo dicembre è tutto pieno. Per trascorrere l'ultima notte dell'anno nella camera dovrete acquistarla all'asta su internet.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017