Excite

Americani, nel weekend un salto in Europa

Più di 13 milioni di americani hanno visitato l'Europa lo scorso anno e sono stati il 4% in più del 2005. A differenza del passato, stanno diventando sempre più comuni i viaggi di breve durata. "Fare un salto" a Parigi e Londra, anche se costa e si deve viaggiare per molte ore, non è più cosa inusuale. Del resto, gli americani sono ancora interessati a visitare i monumenti storici, ma la Tour Eiffel o il Colosseo non bastano più. Secondo un recente articolo pubblicato dalla CNN, infatti, i turisti americani sono sempre più curiosi di conoscere le vere culture delle nazioni europee e dopo aver visitato il meglio delle grandi città, si spostano in provincia. In Italia, per esempio, amano trascorrere il tempo negli agriturismi, in Olanda affittano una bici e si inoltrano nelle regioni che costeggiano i fiumi.

Sono anche di grand moda i viaggi "esperenziali", cioè quelli che consentono di abbinare un corso o una particolare attività alla classica visita alle città. Così si fa windsurf in Croazia o un corso di cucina in Italia. E aumentando il numero di viaggi brevi, cresce l'esigenza di risparmiare. Invece che in hotel, oggi si preferisce pernottare in appartamento. Una delle guide più vendute in libreria è la "Pauline Frommer's London", che contiene la lista delle agenzie, che sono in grado di trovarvi una stanza con bagno privato in un appartamento a soli 29 euro.

Fra le tante novità, anche qualche conferma, come l'Italia, definita "Italy with a capital I". Si diffondono le guide su cosa non si può perdere nel nostro paese, come "Essential Italy: Rome, Florence, Venice & The Top Spots In Between", che appunto cita Roma, Firenze e Venezia come le tre tappe fondamentali per qualsiasi turista, anche se non vengono dimenticate Toscana e Umbria, sempre più desiderate.

Molti americani fanno anche tappa nelle città dell'est Europa, da Praga a Cracovia, curiosi, soprattutto, di sapere cosa sono veramente gli ex paesi comunisti. L'ultima tendenza riguarda, infine, il viaggio all'insegna dell'arte contemporanea, perchè l'Europa non è solo un museo all'aperto, ma anche un continente in grado di offrire il meglio dell'avanguardia culturale, con mostre come "Dokumenta", evento che si tiente una volta ogni cinque a Kassel, in Germania e che capita proprio quest'anno dal 16 giugno al 29 Settembre 2007.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017