Excite

Apre il Giardino dell'Istituto Giapponese di Roma, info e orari

  • Fonte Twitter @mirianagrassi1

Il giardino giapponese realizzato in Italia apre le porte tra pochi giorni a Roma. Dal 12 marzo e fino al 30 maggio 2015 infatti aprirà al pubblico presso l’Istituto Giapponese della Capitale. Si tratta di uno spazio verde di 1.453 m2 progettato dall’architetto giapponese Ken Nakajima su un terreno dato in concessione dal Comune di Roma secondo accordi diplomatici. Nakajima è noto per aver precedentemente progettato anche l’area giapponese presso l’Orto Botanico romano.

Prenotazioni chiuse e turni esauriti: boom di richieste per il Giardino Giapponese di Roma

Il laghetto, la cascata, le rocce, le piccole isole, il ponticello e la lampada di pietra compongono questo piccolo paradiso orientale completo di tutti gli elementi essenziali e tradizionali di un giardino stile sen’en (giardino con laghetto), che ha raggiunto l'attuale splendore perfezionandosi attraverso i periodi Heian, Muromachi (XVI-XVII sec.) e Momoyama (fine XVII sec.). Il punto migliore dal quale godere la miglior vista del giardino è la veranda, chiamata tsuridono, ossia una parte che si protrae sul laghetto. Per quanto riguarda la vegetazione scelta per questo spazio sono stati scelti: il ciliegio, alcuni ulivi, gli iris e i pini nani. Poi ci sono anche delle pietre, provenienti dalla campagna toscana, utilizzate per la realizzazione della cascata.

Il mio ciclo di conferenze in Europa ebbe inizio dall'Istituto Giapponese di Cultura in Roma, che possiede un giardino giapponese. Si tratta – ha dichiarato Yozaburo Shirahata, docente presso il Centro Internazionale di Ricerca sulla Cultura Giapponese - di un giardino Sen'en, o giardino con laghetto, costruito negli anni Sessanta. Sono state utilizzate pietre locali, mentre tra le piante spiccano ciliegi, simbolo del Giappone e ulivi, in rappresentanza delle civiltà mediterranee. Una miscela che, come ricorda il direttore dell'Istituto, porta un messaggio di amicizia tra i due paesi".

Leggi una guida su cosa vedere in Giappone in 15 giorni

Per visitare il giardino bisogna prenotare telefonicamente (unica modalità possibile) la visita e recarsi nei giorni e negli orari pubblicati nel sito dell’Istituto che ha tenuto a precisare che le visite guidate alla mostra o al giardino sono a ingresso gratuito.

Prenotazione al numero di telefono: 063224794

Orari e date di apertura:

Giovedì 12 marzo 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 13 marzo 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 14 marzo 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Giovedì 19 marzo 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 20 marzo 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Giovedì 26 marzo 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 27 marzo 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 28 marzo 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Giovedì 2 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 3 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Giovedì 9 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 10 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 11 aprile 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Giovedì 16 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 17 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 18 aprile 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Giovedì 23 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 24 aprile 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Giovedì 7 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 8 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Giovedì 14 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 15 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 16 maggio 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Giovedì 21 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 22 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 23 maggio 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Giovedì 28 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Venerdì 29 maggio 15.00; 15.30; 16.00; 16.30

Sabato 30 maggio 10.00; 10.30; 11.00; 11.30; 12.00

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019