Excite

Arcipelago delle Australi, allarme rosso per il ciclone Oli

Nell'arcipelago delle Australi è stato decretato l'allarme rosso per l'arrivo del ciclone Oli, ad annunciarlo l'Alto commissariato della Polinesia francese. Il ciclone, dopo aver lasciato Tahiti, ha cominciato a dirigersi verso l'arcipelago ad una velocità di 20km/h. Come riportato dall'Apcom, secondo il servizio meteo francese, sono attesi venti compresi fra 220 e 260km/h accompagnati da onde da 8 a 9 metri.

Dove è passato il ciclone ha lasciato molti danni. A Tahiti e Moorea sono state evacuate 3.500 persone e a Moorea sono state distrutte almeno 50 case; a Tetiaroa, l'atollo di proprietà di Marlon Brando, 18 operai impegnati nella costruzione di un hotel di lusso sono stati evacuati; sulle Isole di Sottovento sono stati registrati una decina di feriti, oltre a case distrutte, 650 turisti inoltre sono stati messi in sicurezza nelle strutture alberghiere e nella laguna si è reso necessario un intervento per il salvataggio di un peschereccio.

Foto: euronews.net

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018