Excite

Atterraggio da brivido all'aeroporto di Madeira

Siamo all'aeroporto di Funchal, isola di Madeira (Portogallo) e questa è la cronaca di una giornata da brividi per passeggeri, piloti e addetti dello scalo di una delle località più amate dai turisti.

Paura sull'aereo proveniente da Milano e diretto a Londra, il video

Le potenti raffiche di vento che venerdì si sono abbattute sull'isola hanno messo in seria difficoltà i piloti, che in molti casi solo a stento sono riusciti a controllare gli aerei.

L'aeroporto di Madeira è considerato tra i più pericolosi al mondo. Basti pensare che lo scalo fu costruito nel 1964 con una pista lunga appena 1600 metri, allungata di 200 metri a metà degli anni '80 dopo l'incidente del 1977 che coinvolse il volo Tap Portugal 425. L'aereo, un Boeing 727, mancò la pista finendo contro una scogliera per poi incendiarsi. L'incidente provocò la morte di 131 delle 164 persone a bordo.

Attualmente la pista confina con l'Oceano ed una montagna. Insomma, non proprio il massimo della sicurezza.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019