Excite

Australia, isola da sogno in vendita: prezzo di 75 milioni di euro

  • Getty Images

Andrà all’asta per la cifra record di 100 milioni di dollari (circa 75 milioni di euro) all’inizio del 2014: si tratta di Daydream Island, un’isola situata in Australia, davanti alla costa del Queensland, circondata dalla barriera corallina. L’isola, lunga un chilometri si trova a metà tra il parco nazionale delle Whitsunday Islands e la costa dello stato tropicale nordorientale australiano. A ovest, sulla terraferma, è possibile visitare altri due parchi nazionali, il Mollie Islands e il Conway.

L’attuale proprietario dell’isola, che nel 2000 l’aveva pagata circa 25 milioni di dollari, negli ultimi anni ha costruito un resort da 296 camere, ognuna con vista mare e una spiaggia privata. A tutto questo si aggiungono una spa extra-lusso, la più grande "laguna" di coralli creata dall'uomo, una cappella dedicata agli innamorati che desiderano celebrare le proprie nozze e un acquario "open", dove è possibile praticare snorkelling: il prezzo è di 300 euro a camera per notte.

Dietro la decisione di vendere l’isola da sogno, il proprietario Vaughan Bullivan nega che ci siano problemi economici. «Ho 65 anni e sto pensando di smettere e di fare altro. Vorrei viaggiare a mia volta e anche trascorrere più tempo con la famiglia», ha spiegato Bullivan. «E' mio intento assicurarmi che Daydream rimanga un leader di mercato, e sto cercando un operatore in grado di condurla al meglio».

«Daydream ha appena completato un anno finanziario molto positivo, anche considerato il trend recente dell'industria turistica», ha assicurato il direttore del resort, Phil Casey. «Il nostro management ha lavorato duro per assicurare a Daydream il suo status di destinazione top per l'Australia

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017