Excite

Bagaglio a mano Alitalia: dimensioni e oggetti non concessi

Il bagaglio a mano è croce e delizia di tutti i viaggiatori. Apprezzato dagli amanti dell’essenziale diventa una faticosissima prova in grado di compromettere nervi e pazienza per tutti coloro che, invece, si porterebbero dietro un set di valigie ma non lo fanno per paura di smarrirle o per i prezzi esorbitanti del carico in stiva. Il gabbiotto di prova in cui inserire il trolley è causa di improvvise tachicardie e botte di ansia per molti passeggeri. Ecco come arrivare preparati. In questa guida vi sveliamo tutto quello che è concesso se viaggiate con Alitalia.

    eDreams

LE DIMENSIONI CONTANO

Partiamo innanzitutto da quei centimetri che vi saranno indispensabili per far entrare il vostro trolley all’interno del gabbiotto del gate. Imbarcare una valigia poco prima di salire non è certo il massimo per la comodità e per il portafogli. Per evitare tutto questo, il trolley non deve assolutamente superare i 55 cm di altezza, i 35 cm di larghezza e i 25 cm di spessore. Le misure comprendono rotelle, maniglie e tasche di ogni tipo. Anche il peso è fondamentale: non deve superare gli 8 kg. Per ogni passeggero è concesso solo un bagaglio a mano e la compagnia, su questo, è molto rigorosa. Sul sito si legge: “I passeggeri che non effettuano o non superano il controllo del bagaglio potrebbero non essere accettati a bordo”.

COSA PUOI METTERE DENTRO E COSA NO

I computer portatili sono considerati bagaglio a mano, così come la borsa custodia o le cartelle porta documenti. Anche le stampelle devono essere considerate bagaglio a mano per il posto che occupano nell’aeromobile. Le persone che portano con sé le stampelle non possono quindi salire in aereo nient’altro. Veniamo adesso agli oggetti off limits. Non si possono mettere in valigia gli oggetti che, secondo gli standard, vengono considerati come pericolosi per la sicurezza del volo: forbicine, temperini, coltellini svizzeri o strumenti di uso agricolo, scientifico, sportivo, industriale e simili, così come le riproduzioni realistiche di armi da fuoco. Non si possono imbarcare neanche pipe, sigarette elettroniche e non e accendini.

LIQUIDI E ALIMENTI

All’interno del bagaglio a mano è ammessa solo una ristretta quantità di liquidi contenenti in recipienti di capienza massima di 100 ml (o 100 grammi). Questi recipienti vanno inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile che non deve superare i 18X20 cm. I liquidi acquistati al Duty Free devono essere sigillati assieme alla ricevuto d’acquisto. Il sacchetto di sicurezza potrà essere aperto solo all’arrivo. Infine, lo staff può chiedere di dimostrare l’autenticità di medicinali e alimenti per bambini. Carne, latte e altri prodotti di origine animale devono essere presentati ai controlli ufficiali perché possono essere portatori di agenti patogeni. Sono esclusi i viaggiatori in arrivo con piccoli quantitativi destinati al consumo personale provenienti da: Andorra, Isole Faeroer, Groenlandia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, San Marino, Svizzera.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019