Excite

Bari, riaperto il Teatro Petruzzelli

E' stato inaugurato ieri sera il Teatro Petruzzelli, a Bari, chiuso da 18 anni dopo l'incendio divampato la sera del 27 ottobre 1991. In sala sono esplose le note di "Casta diva" dalla "Norma" di Vincenzo Bellini, la stessa opera rappresentata la sera dell'incendio. Sulla cupola sono state proiettate prima le immagini delle fiamme che ne hanno distrutto gli interni, poi le immagini di un cielo stellato e, infine, le immagini perdute dei dipinti originali di Raffaele Armenise che rappresentavano il "Carro di Tespi".

Guarda le immagini dell'inaugurazione del Teatro Petruzzelli

L'inaugurazione del Teatro, però, ha portato con sé anche alcune polemiche. A 500 metri dal Petruzzelli, gli universitari hanno organizzato una controriapertura e hanno ascoltato Beethoven all'aperto. Si è discusso sulla musica da suonare e i proprietari non si sono fatti vedere. Da quando è scoppiato l'incendio sono trascorsi sedici anni di discussioni politiche e giudiziarie e un anno e mezzo di cantiere, costato 50 milioni di denaro pubblico. Nonostante i lavori siano terminati nel 2008 si è dovuto attendere per la riapertura sperando di risolvere i dissidi con i proprietari.

Sul palco è salito il maestro Fabio Mastrangelo che ha fatto suonare prima l'inno di Mameli e poi le notedella "Nona" di Beethoven. L'acustica è stata definita da Giandomenico Vaccari: "Brillante, moderna, con un effetto nuovo, non più ovattato, rassicurante come in passato, ma più energico".

I prossimi appuntamenti al Teatro Petruzzelli di Bari sono previsti per il 25-29 ottobre con "Sogno di una notte di mezz'estate" di Britten con la regia di Daniele Abbado; il primo novembre con il gran galà di danza con Eleonora Abbagnato; il 6 dicembre con l'inaugurazione della stagione con un'opera che viene prodotta insieme con il Teatro alla Scala; a maggio 2010 con il balletto del Bolshoi con "Il lago dei cigni".

 (foto © LaPresse)

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017