Excite

Berlino si prepara a festeggiare i 20 anni dalla caduta del Muro

Il 9 novembre 1989 è un giorno storico per tutto il mondo, è il giorno in cui è caduto il Muro di Berlino, la barriera di cemento alta circa tre metri e mezzo eretta dal regime comunista della Germania Est che ha separato per 28 anni la città di Berlino. Tra qualche giorno ricorrerà il ventesimo anniversario della caduta del Muro e, come si può immaginare, la capitale tedesca si prepara a festeggiare lo storico momento.

In programma tanti appuntamenti. Concerti, mostre di artisti contemporanei che si sono ispirati ai temi della pace e della libertà e molto altro ancora. Il prossimo 9 novembre a Berlino avrà luogo, in concomitanza con i festeggiamenti dei sessant'anni della Costituzione tedesca, la "Festa della Libertà".

Tra gli eventi in programma la performance del collettivo "Domino Aktion", organizzata dal Kulturprojekte Berlin GmbH. Nei pressi della Porta di Brandeburgo verranno posizionate mille pedine da domino, alte oltre due metri e mezzo, dipinte a mano da tanti giovani in collaborazione con personalità del calibro di Nelson Mandela. Queste pedine andranno a ricostruire un simbolico muro di un chilometro e mezzo. La costruzione verrà poi abbattuta con l'effetto domino in scala monumentale.

All'ombra della Porta di Brandeburgo faranno poi la loro apparizione numerosi volti noti, come Elton John, Placido Domingo e i Premi Nobel per la Pace Michail Gorbaciov e Kofi Annan. Sulla Pariser Platz si svolgerà, infine, l'Open air Concert della Staatskapelle di Berlin diretta dal maestro Daniel Barenboim.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017