Excite

Un biglietto aereo Torino Lamezia Terme? Solo con Alitalia

Volare dall'aeroporto internazionale di Torino Caselle al Santa Eufemia di Lamezia Terme, porta d'ingresso sulla Calabria e sul Mezzogiorno d'Italia, non è molto complicato. Questo perché non ci sono altre offerte se non quella della compagnia di bandiera, Alitalia, che serve ogni giorno la rotta con diversi voli, sia diretti che con scalo su Roma Fiumicino. Niente da fare con le low cost (Easyjet non ha partenze da Torino mentre Ryanair, partendo da Torino, può portarvi solo a Bari, Brindisi o Trapani, per quanto riguarda il Sud del paese). Se si vuole comprare un biglietto aereo da Torino a Lamezia Terme, c'è dunque da rassegnarsi.

I voli diretti costano ovviamente di più: prenotando con un mese d'anticipo, arrivare all'aeroporto calabrese – scalo principale che serve Catanzaro, Vibo Valentia e Cosenza – senza effettuare nessun cambio può costarvi qualcosa come 300 euro. Tariffe destinata ad alzarsi ulteriormente nel periodo estivo, quando la Calabria diventa terra di vacanza e riposto per migliaia di italiani.

I voli con scalo a Roma, invece, costano almeno un centinaio di euro in meno. Ma dall'ora e quaranta minuti del diretto il viaggio slitta verso le tre ore abbondanti, anche qualcosa di più.

L'aeroporto calabrese dista appena un chilometro dal centro di Lamezia Terme ed è attivo 1976. Ormai è scelto da moltissime compagnie che collegano la Calabria a tutta Europa: da Air Berlin a Ryanair (ma non da Torino, come abbiamo visto, piuttosto da Bergamo) passando per Germanwings, Brussels Airlines, Niki e Air Transat, che collega Lamezia Terme niente meno che a Toronto.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017