Excite

Bioparco di Roma: un paradiso in città!

Il Bioparco di Roma rappresenta un dei giardini zoologici più antichi di tutta Europa e più grande di Roma. Fu fondato nel 1911 ma solo nel 1998 diviene Bioparco, con l’intento di sensibilizzare la gente al mondo degli animali e della natura. È situato nel cuore di Villa Borghese e contiene circa 1000 animali con 200 specie diverse. Si estende per 18 ettari e vede circa 500 mila visitatori l’anno.

Un mondo per imparare e conoscere

Il Bioparco di Roma rappresenta un’interessante alternativa alle classiche mete romane, ha la fortuna di trovarsi nei primi 5 siti turistici d’Italia per il numero di visitatori e addirittura si colloca aldecimo posto nella classifica nazionale.

Questo meraviglioso mondo incantato è ben gestito e offre la possibilità di visite d’istruzione guidate per gruppi o scolaresche, ma anche di organizzare feste di compleanno, l’opportunità di toccare con mano e quindi di poter partecipare a laboratori. Da qualche anno, ci sono anche attrezzati punti di ristoro sparsi nell’incantevole Villa Borghese.

Di particolare interesse è l’Oasi del Lago, una zona dedicata alle famiglie dove si possono trovare giochi, un laghetto con tartarughe marine e una zona pic-nic. Nel parco si possono osservare specie rarissime come la tigre siberiana, l’elefante asiatico, il pitone reale, il leopardo, il coccodrillo americano, l’orso bruno, l’aquila reale, l’avvoltoio, l’antilope e tantissime altre.

Da sottolineare l’accortezza e la sensibilità con la quale sono stati realizzati dei percorsi sensoriali per non vedenti, un percorso che si snoda per oltre 500 metri, fatto di pannelli in braille utilizzabili autonomamente e strutture tattili tridimensionali, tutto legato a un corrimano speciale fatto di legno e mattonelle tattili. La differenza con altri giardini zoologici sta nell’interattività, questo Bioparco è stato studiato perché i bambini e le persone possano imparare e conoscere, non è semplicemente una struttura dove osservare animali rari. Si tengono convegni, eventi, mostre e corsi. Si può scegliere tra ben 30 diversi percorsi educativi rivolte a tutti i vari livelli di scuola. Inoltre, la struttura collabora anche alla salvaguardia delle specie in via di estinzione.

Prezzi

I prezzi per entrare al Bioparco di Roma sono accessibili a tutti:

  • Per gli adulti il costo del biglietto è di 12.20 euro
  • Le persone disabili o non autosufficienti entrano gratis
  • Gli accompagnatori degli invalidi pagano 10.50 euro
  • Le persone che hanno più di 60 anni, escluso il mercoledì che pagano solo 4 euro, possono entrare per 10.50 euro
  • Le forze dell’Ordine o i Militari pagano 10.50
  • Gruppi di adulti di almeno 15 persone pagano 10.50 euro
  • I bambini che sono più alti di un metro fino ai 12 anni pagano 10.50 euro
  • I bambini di altezza inferiore a un metro entrano gratis

È inoltre possibile fare un abbonamento annuale al costo di 60 euro o un abbonamento trimestrale al costo di 30 euro. Per quanto concerne le scuole, ci sono delle tariffe speciali. Queste tariffe variano a seconda del periodo, del percorso e della guida. Per sapere tutto nel dettagli, consultate il sito del Bioparco: Bioparco.it.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017