Excite

Bratislava: in volo verso la Slovacchia

Bratislava è una città in costante trasformazione e ricca di fascino. Basti pensare alla sua ricca storia, influenzata da popoli di diverse nazionalità come slovacchi, austriaci, ungheresi e cechi. Dopo la scissione, nel 1993, della Cecoslovacchia, la città è diventata capitale della nuova repubblica slovacca. L'aeroporto cittadino Milan Rastislav Štefánik – a soli 9 chilometri dal centro – è stato ampliato di recente e ha contribuito a fare di Bratislava una delle nuove mete europee da scoprire con un breve ma ricco soggiorno.

Raggiungere Bratislava in volo è molto semplice e conveniente: oltre alle opportunità fornite dalle compagnie di bandiera italiana e ceca, la regina delle low cost Ryanair serve la città con diversi voli praticamente da tutto il paese.

Ryanair

La compagnia irlandese permette di raggiungere la capitale della Slovacchia da Roma Ciampino, Alghero, Orio al Serio e Trapani. I prezzi, con tutti i pregi e i difetti del mondo a basso costo, sono davvero contenuti.

Alitalia

La nostra compagnia di bandiera vola su Bratislava da moltissimi aeroporti del paese: Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Alghero, Bologna, dal Galileo Galilei di Pisa, Trapani, Catania, Genova, Torino, Ancona, Venezia, Lamezia Terme, Firenze, Verona, Palermo, Brindisi e addirittura Rimini. Vista la moltitudine dell'offerta, anche i prezzi variano parecchio, spaziando da una base di 300 anche fino agli 800 euro. Dipende sempre dall'anticipo con cui si prenota.

Czech Airlines

La compagnia di bandiera ceca, che rispetto alla collega slovacca ha un'offerta molto più ricca, opera fondamentalmente i voli da Milano e Roma in code sharing con Alitalia. Ma ha anche altre tratte con prezzi più vantaggiosi. Quelli non in code sharing prevedono lo scalo su Praga.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017