Excite

Bruges, la città dove rivive la storia

La città fiamminga di Bruges è la città medievale meglio conservata d'Europa e uno dei luoghi più visitati del Belgio. Considerata uno dei gioielli del nord Europa Bruges offre ai turisti un perfetto connubio di storia e architettura fiamminga in una città interamente visitabile a piediche è stata riconosciuta Patrimonio dell'Umanità Unesconel 2000.

L'origine della città risale al IX sec. Ed è caratterizzata da due parti medievali, il Markt e il Burg. In queste zone ci sono moltissimi edifici antichi di interesse culturale come la cattedrale gotica del Santissimo Salvatore, la Basilica del Sacro Sangue, la piazza del Mercato, il palazzo del Municipio, le Halles.

La caratterisica Basilica del Sacro Sangue è composta da due cappelle costruite una sull'altra e qui è conservata la reliquia del Sacro Sangue, custodita in una cassa d'oro e argento tempestata di pietre preziose. Ogni anno, nel giorno dell’Ascensione, in città si svolge una processione in costume dalle origine antiche.

Il modo più economico per arrivare a Bruges è quello di prendere un volo low cost verso Bruxelles e poi un treno che in 50 minuti arriva fino alla città belga. Dall’Italia si può anche prendere il treno, verso Anversa o Bruxelles e da li raggiungere Bruges. Per poter godere di una vista panoramica su tutta Bruges si può salire sulla cima della torre del campanile. Inoltre è possibile scoprire i dintorni della città con la barca lungo le pittoresche vie navigabili della parte vecchia della città.

foto © Wolfang Staudt su Flickr

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019