Excite

Capodanno 2013 al caldo, le destinazioni esotiche più gettonate

  • Wikimedia Commons

Per trascorrere il Capodanno al caldo non è ancora troppo tardi. Ecco una guida alle mete più hot in cui dare il benvenuto al 2013.

Guarda le immagini delle meraviglie naturali del Mar Rosso

Mar Rosso

E’ una tra le destinazioni più classiche, ma anche delle più ambite grazie ai prezzi non troppo esorbitanti per quanto riguarda i pacchetti volo + hotel. La bellezza delle acque limpide, la barriera corallina e la storia millenaria e affascinante dell’Egitto e dell’Arabia che avvolgono queste acque, attirano ogni anno migliaia di turisti.

Polinesia

E’ la meta ideale per chi non ha problemi di budget e ha a disposizione almeno due settimane di vacanza. Il luogo ritratto anche da un artista del calibro di Gaugin ospita stupendi e lussuosi resort e garantisce temperature miti anche durante l’inverno.

Giamaica

Palme, relax e spiagge assolate: è la Giamaica, l’isola delle Grandi Antille famosa per aver dato i natali alla musica reggae e altrettanto conosciuta per i suoi meravigliosi paesaggi. Quale luogo migliore per trascorrere il Capodanno?

Maldive

Anche le Maldive sono particolarmente gettonate per le vacanze di Natale e Capodanno. In occasione della fine dell’anno, complice la presenza di tantissimi turisti, sono tantissime le attrazioni e le manifestazioni create ad hoc.

Thailandia

Poco distante si trova la Thailandia, perfetta per coloro che cercano relax, che amano la natura e che sono desiderosi di riscoprire l’archeologia.

Brasile

Anche il Capodanno in Brasile si traduce con festeggiamenti e divertimenti che ricordano quelli per il Carnevale che sarà organizzato tra poche settimane. Gli amanti della vita notturna e del mare non resteranno delusi dalla temperatura decisamente hot e dalle spiagge incontaminate.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017