Excite

Capodanno 2013, in Egitto: offerte low cost per le vacanze sul Mar Rosso

  • Wikimedia Commons

Anche se quest’inverno non è rigido come in passato, trascorrere le vacanze natalizie al caldo è un lusso che ci si può permettere. L'Egitto, il Mar Rosso, Sharm el Sheik e Marsa Alam sono sempre tra le località più amate e più gettonate dai turisti e, anche per Capodanno, è facile trovare offerte molto convenienti per trascorrere una settimana al mare senza spendere molto.

Guarda le immagini dell’Egitto, tra mare e piramidi

Le località più gettonate sono Sharm el Sheik, Hurghada e Marsa Alam caratterizzate da acque cristalline, resort da sogno e lunghe spiagge in cui stendersi al sole. A partire da 700 euro a persona si trovano diversi pacchetti in strutture della zona che offrono trattamento di pernottamento e prima colazione per 7 giorni in camera doppia, con partenze per il 29-30 dicembre 2012 da Roma o Milano.

Alcuni pacchetti, poi, a partire da 800 euro, permettono di pernottare nelle strutture ricettive più lussuose (da quattro stelle in su) di Marsa Alam, Sharm el Sheik e Hurghada e per Capodanno comprendono quasi sempre, oltre al volo e al trattamento all inclusive, anche il cenone per la sera del 31 dicembre.

Molto gettonata anche la crociera sul Nilo per Capodanno 2013: per le partenze del 30 dicembre da Sharm El Sheik è facile trovare offerte low cost con lo sconto del 30%. Non fatevi ingannare dalla zona particolarmente vicina all’Equatore per quanto riguarda le temperature: nonostante il Mar Rosso abbia un clima temperato anche in questo periodo dell’anno (le temperature si aggirano tra i 23 e i 25 gradi), l'acqua è ancora troppo fredda per fare il bagno e il sole tramonta intorno alle 17.30. Per le immersioni alla scoperta della barriera corallina, è consigliabile l’uso della muta da sub.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019