Excite

Capodanno 2016 a Roma, petizione per il concerto saltato nella notte di San Silvestro

  • Instagram

di Laura Abbate

Avete presente gli eventi e i fasti per dare il benvenuto al nuovo anno con tutti i buoni propositi del caso? Ecco, si festeggerà in tutte le città d'Italia, del mondo, tranne a Roma. Pare infatti che i costi siano troppo alti (probabilmente anche per motivi di sicurezza) e che per questo il Comune Capitolino abbia deciso di non organizzare alcun evento. Ma i cittadini non ci stanno e per questo hanno chiesto di fare una petizione, per salvare il Capodanno.

Chi ha sempre preso parte all'organizzazione degli eventi fa sapere "non sappiamo nulla. Mancano poco più di due settimane, è davvero complicato organizzare un evento degno della Capitale in così poco tempo. A qualcuno questa scelta non dispiace. Non credo che Roma con la sua bellezza, la sua storia, la sua arte potrà soffrire per un concerto in meno. Potremmo recuperare al meglio". I più preoccupati sembrano i commercianti che si stanno muovendo per la firma di una petizione per non far spegnere la città. Il presidente dell'associazione esercenti bar, latterie, pasticcerie e gelaterie Claudio Pica fa sapere: "In queste sere a Roma c’è un mortorio, è crisi nera almeno fino a Natale. Ci dovrebbe essere una ripresa per Capodanno" ma senza eventi pare molto difficile, quanto meno improbabile. E se si pensasse di delocalizzare gli eventi in periferia? Potrebbe essere una buona idea ma bisogna darsi da fare. Qualche progetto sembra sia già in cantiere.

Capodanno 2016 a Bari: ecco chi ci sarà con Gigi D'Alessio

Insomma, a meno di due settimane dalla notte di San Silvestro la Capitale pare non sapere ancora cosa fare per festeggiare la notte più importante dell'anno. E i turisti? Beh dovranno trovarsi da fare nei locali, perché le piazze potrebbero essere deserte.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017