Excite

Carnevale 2014 a Sciacca: il ritorno dell'evento più antico della Sicilia

  • sciaccarnevale.it

Ritornerà dopo due anni di stop l'appuntamento con il Carnevale di Sciacca, all'insegna delle novità: per la prima volta l’organizzazione della festa non sarà più nelle mani del Comune ma sarà affidata a privati. Nei mesi scorsi era stato pubblicato il bando comunale per l’affidamento dei servizi logistico-operativi relativi alla preparazione, organizzazione, realizzazione, gestione, promozione e valorizzazione del carnevale di Sciacca 2014 e la gara è stata vinta dalla Cge, la società napoletana che recentemente ha incontrato le associazioni che realizzeranno i carri allegorici.

La tradizionale festa - in programma dal primo al 4 marzo - però non verrà affatto stravolta. La Cge ha previsto un investimento di 300 mila euro, che si aggiungono ai 160 messi a disposizione del Comune. Nell'organizzazione della manifestazione saranno impiegati collaboratori locali e, lungo il corso mascherato, saranno installati 160 stand per la vendita e valorizzazione della produzione locale e di gadget del carnevale. I carri allegorici che sfileranno in occasione del Carnevale saranno 6, mentre uno sarà impiegato per la realizzazione della maschera simbolo (non in concorso) del maestro Peppe Nappa. Sfileranno il carro “L’oro di Napoli”, il carro ”Avanti il prossimo”, il carro “Puoi solo amarla, il carro “Pandora – l’ultima speranza”, il carro “Ripartiamo da zero” e il carro “Mi è scoppiato il cuore”.

Inoltre da pochi mesi a questa parte è stato rinnovato anche il Museo del Carnevale di Sciacca, ora affidato alla Pro Loco Sciacca Terme che ha operato una riorganizzazione degli spazi interni e un rinnovo delle opere esposte. Il ricavato del ticket d’ingresso (3 euro) sarà investito in servizi per i turisti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019