Excite

Carnevale di Cento: annullata l'edizione 2014

  • Wikimedia Commons

Il futuro del Carnevale di Cento è a rischio: l'edizione 2014 della storica manifestazione - conosciuta come il Carnevale d'Europa - è stata annullata per motivi di sicurezza e probabilmente sarà rinviata alla prossima estate per consentire, in termini di sicurezza, l’aggiornamento dei carri e dei capannoni in cui operano le associazioni carnevalesche.

A quanto pare, il Comune e gli organizzatori avrebbero rinunciato ad allestire la manifestazione per questioni di carattere economico, ma anche per le nuove normative sulla sicurezza dopo il terremoto che ha colpito l'Emilia. Sembra invece confermata l'edizione 2015 del Carnevale, che dovrebbe tenersi regolarmente a febbraio del prossimo anno, perchè ci sarebbe il tempo necessario per adeguarsi alle nuove regole.

La notizia dell'annullamento dell'edizione 2014 ha scatenato le proteste degli amanti del Carnevale, dei cittadini e dei commercianti di Cento, dal momento che ogni anno la manifestazione attira in città migliaia di turisti che assistono alle sfilate in maschera sui carri allegorici allestiti per l'occasione.

Il Carnevale di Cento ha origine già nel 1600, ma la sua versione moderna risale al 1947, quando si costituirono le società carnevalesche, alcune delle quali sono tuttora attive e presenti nelle sfilate delle domeniche invernali centesi. Negli anni Novanta, il Carnevale ha subìto un'ulteriore rivoluzione che lo ha portato a diventare una delle manifestazioni più gettonate d'Europa grazie anche al gemellaggio con il Carnevale di Rio de Janeiro, il più famoso al mondo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019