Excite

Case vacanze in affitto: Capri è la più cara, Marsala la più economica

  • Wikimedia Commons

Capri e Porto Cervo per chi non ha problemi di budget e vuole vivere una vacanza vip, Marsala e Lignano Sabbiadoro per chi invece vuole spendere poco ma non vuole rinunciare al mare: è questa la classifica degli affitti delle case di villegiatura stilata dal portale Casevacanza.it, specializzato negli affitti turistici, che ha messo a confronto i prezzi medi per trascorrere una settimana ad agosto nelle località di tutta Italia.

Partendo da una richiesta base di un appartamento con due stanze e quattro posti letto, la località dove l'affitto sfiora anche i 3.000 euro per una settimana è Capri, che batte addirittura la storica meta del jet set italiano, Porto Cervo, dove in media si spendono circa 1.760 euro (con picchi fino a 3.000 euro a settimana). Il terzo posto della classifica delle località dove gli affitti sono più cari spetta a Forte dei Marmi, in Toscana, dove si spendono circa 1.500 euro, fino a un massimo di 2.500.

Appena fuori dal podio l'esclusiva e bellissima Taormina, in Sicilia: in media per un bilocale si spendono tra gli 800 e i 2.000 euro, per un prezzo medio di 1.250 euro. Chiude la Top 5 delle località più care Santa Margherita Ligure, in Liguria, dove al massimo si pagano 1.200 euro.

Nelle località dove gli affitti per una settimana di vacanza sono più bassi spicca Marsala, in provincia di Trapani, che guida la classifica delle località low cost per agosto 2013: con soli 500 euro si può trascorrere una settimana al mare, ma approfittando di sconti e offerte si può scendere anche a 350 euro. Secondo posto per Alba Adriatica, in provincia di Teramo, dove il prezzo medio si assesta intorno ai 570 euro, con un minimo di 400 euro.

Terzo gradino del podio per Lignano Sabbiadoro e Ravenna, dove si può affittare un bilocale per una settimana a 600 euro, mentre si sale a 650 euro per Vieste, in Puglia. L'importante, secondo il responsabile di Casevacanza.it, Francesco Lorenzani, è tenere gli occhi aperti e saper fiutare le truffe. "Un immobile in una zona tanto ambita, con dei prezzi molto più bassi della media, deve insospettirci subito ed è il caso di effettuare le giuste verifiche prima di concludere la transazione di pagamento", ha spiegato.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018