Excite

Case vacanze per l'estate 2013, boom di prenotazioni in Salento

  • Wikimedia Commons

E' il Salento la destinazione preferita dagli italiani che sono in cerca di una casa per le vacanze per l'estate 2013. E' quanto emerge da un'analisi di Casevacanza.it, il portale di Gruppo Immobiliare.it rivolto agli affitti turistici, che ha monitorato le prenotazioni effettuate per il periodo estivo.

Le immagini delle migliori spiagge del Salento

Le regioni più gettonate dai turisti in cerca di case vacanza sono Puglia ed Emilia Romagna, seguite da Toscana, Marche e Liguria: «Le case vacanza garantiscono prezzi più bassi anche del 50% rispetto agli hotel, sono ormai entrate nelle abitudini degli italiani che in tempi di crisi devono risparmiare su tutto. Per questa struttura ricettiva sembra confermata l'abitudine all'early booking, vale a dire la prenotazione anticipata di parecchie settimane», ha spiegato Francesco Lorenzani, responsabile di Casevacanza.it. Come è facilmente prevedibile, i turisti privilegiano le località marittime, facilmente raggiungibili in auto o treno, che offrono la possibilità di coniugare relax e divetimento per tutta le età.

In cima alla classifica delle richieste di case in affitto si piazzano due località salentine, Gallipoli e Porto Cesareo, ma a giugno a farla da padrona è la Romagna, che registra un vero e proprio boom di prenotazioni per Riccione, Cattolica e Rimini. Bene anche la Toscana che, tra le località più cliccate, piazza San Vincenzo (Livorno), Follonica e Castiglione della Pescaia (Grosseto), oltre a diverse cittadine della Versilia. In Liguria le località più richieste sono Diano Marina (Imperia), Loano e Varazze (Savona).

A luglio si registra una sostanziale parità tra le prenotazioni di case in affitto in Puglia ed Emilia Romagna: Gallipoli si piazza in cima alla classifica, superando Riccione; regge la Toscana, mentre si registra un buon risultato delle località marchigiane come Numana, San Benedetto del Tronto e Senigallia.

Ad agosto il Salento batte tutti e la sola Gallipoli raccoglie oltre il 6% delle richieste di case vacanza arrivate al sito per il mese. Al secondo posto si colloca invece Porto Cesareo, seguita da San Teodoro. Boom di prenotazioni anche per la Sardegna - con Villasimius (Cagliari) e Alghero (Sassari) - e per le Marche (San Benedetto del Tronto) e la Romagna.

«I prezzi rispetto all'estate 2012 rimangono stazionari: questo avviene sia per l'aumento degli immobili disponibili, sia perché i prezzi a cui solitamente si affitta sono già più bassi di quelli degli hotel. Il piccolo proprietario di un immobile ha solitamente spese fisse difficilmente ammortizzabili e, pertanto, preferisce non affittare piuttosto che lavorare in perdita; al limite, è disposto ad applicare uno sconto dal 5% al 30% per il cosiddetto last minute», ha concluso Lorenzani.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017