Excite

Chianciano, ex hotel diventa Museo d'arte contemporanea

Sarà inaugurato sabato 29 agosto il nuovo Museo di arte contemporanea di Chianciano Terme (Siena). realizzato in un ex albergo storico della stazione termale da un'idea del gallerista Roberto Gagliardi.

Qui saranno esposte opere di Tom Nash e Frances Turner, disegni di Guttuso, Magritte e Munch, incisioni di Goya e molte altre ancora . Il sindaco di Chianciano, Gabriella Ferranti, sarà presente all'inaugurazione.

La struttura e' suddivisa in quattro piani per complessivi 3.000 metri quadrati di superficie espositiva. Nelle sale dedicate all'arte asiatica, una mostra permanente include 80 reperti provenienti dalla collezione della famiglia Loose, che, dagli anni '50 agli anni '70, ha raccolto un'importante selezione di lavori anche grazie alla collaborazione con il direttore del museo di Djakarta. Sul fronte delle acquaforti e delle incisioni, il museo ospita una collezione di opere originali dal 1500 ad oggi, raccolte in più di 30 anni e provenienti da istituzioni internazionali e da musei come quello d'arte di Cincinnati e il Metropolitan museum di New York: tra i lavori esposti, spiccano quelli di Durer, Rembrandt e Goya. Il settore dei lavori storici presenta, infine, opere acquisite direttamente dalle più importanti case reali.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017