Excite

Col nuovo aereo suborbitale viaggi low cost nello spazio

Buone notizie per gli amanti dell'avventura e dello spazio: in Russia si sta mettendo appunto un aereo suborbitale a metà strada tra un normale aereo e uno shuttle, per permettere dei viaggi spaziali a basso costo, o almeno ad un prezzo più basso di quelli attualmente disponibili.
Per un viaggio nello spazio a bordo di uno shuttle infatti sono attualmente necessari tra i 25-30 milioni di dollari.

Nonostante il prezzo astronomico, è proprio il caso di dirlo, in fila all'Iss, la stazione orbitante internazionale, ci sono già 200 ricchissimi di tutto il pianeta, pronti a viviere quest'esperienza.
Con questo nuovo apparecchio invece sarebbe possibile abbassare i prezzi del turismo spaziale, permettendo un viaggio di pochi minuti a soli 50.000 dollari.

La rivista Novie Izvestia, che ha pubblicato la notizia oggi fornisce diverse informazioni sul progetto: il nuovo apparecchio è destinato a trasportare cinque persone (un pilota e quattro passeggeri), verrà portato in aria da un altro aereo, e all'altezza di 20.000 metri potrà separasi dal vettore. Per quanto riguarda i motori, è certo che saranno analoghi a quelli di un razzo, per poter raggiungere il limite estremo dell'atmosfera.
Si sta discutendo ancora invece sul sistema di atterraggio: le due alternative studiate contemplano la possibilità di un atterraggio come quello di un normale aereo oppure l'utilizzo di un paracadute.

Le operazioni di volo dureranno circa tre ore, ma l'esperienza in orbita vera e propria sarà di pochi minuti ma consentirà di sperimentare la mancanza di gravità, di vedere un panorama unico dell'intero pianeta.

Chissà che i prezzi non si abbassino così tanto da consentire a tutti almeno una volta nella vita una vacanza spaziale...

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017