Excite

Come viaggiare gratis per il mondo: 10 consigli

Il mondo è talmente vasto e sono così tante le cose incredibili da vedere che bisognerebbe passare la vita viaggiando. Un’utopia, certo. E allora ecco che scattano i progetti, i piani, i buoni propositi: “almeno 2 viaggi l’anno”, “girare il più possibile anche per un weekend alla volta”. Viaggiare tanto facendo “solo” il turista può essere altamente dispendioso, anche incrociando le diverse combinazioni di voli low cost. Ci sono però delle soluzioni alternative che, conti alla mano, permettono non solo di viaggiare gratis ma addirittura, in alcuni casi, persino di guadagnare.

    Facebook

Tu dai qualcosa a me, io do qualcosa a te

L’antichissima ma sempre attualissima questione del baratto. Oggi è possibile scambiare praticamente tutto, soprattutto in vacanza. La stanza dell’hotel costa troppo? L’idea di una camerata in ostello vi mette i brividi? Beh, c’è sempre l’House Exchange. I due viaggiatori si scambiano le case così, mentre tu fai il turista nella casa di un altro, l’altro in questione occupa la tua per lo stesso periodo. Vi sembra una cosa rischiosa o pericolosa? Niente paura! Ci sono delle agenzie che regolamentano il tutto occupandosi di tutelare entrambi i soggetti coinvolti. In Italia, la più famosa è probabilmente Scambio Casa. Una soluzione simile ma probabilmente ancora più vantaggiosa è quella dell’House sitting. Si diventa custodi della casa di un altro, si pensa alle piante, agli animali domestici e ci si gode il soggiorno in un’altra città. Anche in questo caso mediano delle agenzie come House Carers e Trust My House. Cercatele su Google. Infine, della serie "dividere a tutti i costi" si può sempre optare per dividere i costi della benzina: si viaggia insieme e si paga molto ma molto meno. Anche in questo caso ci sono dei riferimenti come RoadSharing e BlaBlaCar.

L’inviato di viaggio

Niente scrivanie e noiosi uffici. Molti grandi portali di viaggi offrono a tutti la possibilità di candidarsi come Hotel Tester (Trivago, ad esempio, ha una pagina dedicata). Si vanno a visitare gli hotel dei luoghi più belli del mondo, si compila un questionario di valutazione e si torna a casa persino con un rimborso spese. Un altro portale interessante è Mathc Trip che permette agli utenti di scrivere recensioni sui luoghi di villeggiatura. Le recensioni possono essere votate dalla community e non appena si raggiunge il punteggio di 10mila si diventa inviati ufficiali del portale. E si viaggi gratis. Se si è disposti anche a fare qualche lavoro più duro si può andare sul portale Help Exchange che permette ai viaggiatori di visitare alcuni luoghi del mondo gratis in cambio di alcune ore di lavoro in loco.

Avventurieri ed “errori aerei”

Se vi accontentate anche di un divano iscrivetevi al movimento Coach Surfing. Si fa amicizia con i membri della rete che offrono volentieri un letto nella propria stanza o un divano nella camera degli ospiti. Se poi siete tra quelli che zaino in spalla partono all’avventura dedicando ogni giorno a una tappa diversa potete prendere in considerazione anche di passare alcune notti in aeroporto. Sono luoghi sicuri, videosorvegliati, ricchi di confort e c’è persino un sito, Sleeping Airport, che offre decine di consigli. I più furbetti infine conosceranno Pirati in Volo, un sito che raccoglie tutti gli “errori di prezzo” delle compagnie aeree. Non vi resta che prenotare prima che sia troppo tardi. Se no, c’è sempre l’autostop

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017