Excite

Creme solari distruggono le barriere coralline: nei Caraibi coralli ridotti dell'80%

  • Facebook

di Simone Rausi

Ogni volta che, in spiaggia, cerchi di proteggere la tua salute, danneggi quella di un corallo. L’equazione, a grandi linee, è questa. Tutta colpa delle creme solari e di un sostanza presente in oltre 3500 prodotti: il benzofenone-3. Questa molecola crea gravi deformazioni morfologiche ai coralli e, dopo aver danneggiato il loro Dna, ne provoca la morte. Lo studio americano è stato pubblicato sulla rivista di settore “Archives of Environemntal Contamination and Toxicology”.

La barriera corallina in Australia

Il benzofenone-3 (d’ora in poi BP – 3) è quindi – giusto per usare un tecnicismo – un pericoloso “perturbatore endocrino”. Se i coralli fossero esseri umani potremmo dire che la sostanza è per loro altamente cancerogena. I coralli vengono a contatto con questa sostanza con i frequenti bagni di uomini, donne e bambini spalmati di protezione e per mezzo delle acque reflue scaricate in mare. Secondo lo studio specialistico, le protezioni solari sarebbero un concretissimo pericolo per le barriere coralline che, rischierebbero quindi, di estinguersi. Le barriere coralline che circondano i Caraibi si sono già ridotte dell’80%: un dato estremamente allarmante.

Craig Down, dottore a capo dello studio e biologo in un prestigioso laboratorio della Virginia ha dichiarato: “Bisogna riconsiderare seriamente l'uso di prodotti contenenti BP-3 nelle isole e nelle aree in cui la conservazione delle barriere coralline costituisce un tema fondamentale. Qualunque sforzo, anche piccolo, diretto a ridurre le contaminazioni da BP-3 potrebbe significare molto per la sopravvivenza delle barriere coralline durante un'estate calda o per il recupero di una zona danneggiata”.

A dare i numeri (per lo più statistiche inquietanti) ci ha pensato la Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration): fino a 14mila tonnellate di lozioni solari si riversano ogni anno in zone con barriere coralline. Buona parte di queste fino al 10% di benzofenone-3. Il 10% delle barriere coralline del mondo è a serio rischio.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017