Excite

Dormire a Gallipoli e trovare le spiagge più belle

Una volta prenotato l'hotel a Gallipoli non vi resta che programmare, giorno per giorno, le escursioni alle spiagge più belle della zona spingendovi, se potete, fin nei meandri del Salento per assaporarne l'autenticità e lo splendore.

Le spiagge di Gallipoli sono caratterizzate da un litorale basso e sabbioso e tra le aree più belle di questa zona si segnalano Punta Pizzo e Lido S. Giovanni, che richiamano gli appassionati del mare e della tintarella.

Particolarmente apprezzata è Punta della Suina, una sorta di arenile compreso nel Parco di Punta Pizzo, la pineta entro la quale si trova rifugio nelle caldi giornate estive; la spiaggia di Punta Pizzo è frequentata dai più modaioli in cerca di zone alla moda dove farsi vedere.

Altra spiaggia molto frequentata, specie dai gallipolini e dai salentini, è Lido Conchiglie che presenta una costa in parte rocciosa ed in parte sabbiosa ed alterna aree attrezzate e aree libere.

Segnaliamo per chi vuole restare a Gallipoli senza spostarsi, Il seno della purità, spiaggia frequentatissima che sorge di fronte all'isola di Sant'Andrea.

A due chilometri a sud di Gallipoli sorge la Baia Verde, una località avvolta in una pineta, con una spiaggia di sabbia finissima, l'acqua cristallina e molte strutture ricettive che si estende per quasi 3 chilometri.

(foto ©laterradipuglia.it)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017