Excite

Easyjet contro la tassa di 2 euro pro-Alitalia

Easyjet grida allo scandalo e si scaglia contro la tassa di due euro, per i passeggeri, pro Alitalia "imposta dal Governo Italiano, retroattiva dal 28 ottobre 2008, su tutti i voli in partenza da un aeroporto italiano".

"Mai nella storia dell'aviazione civile" rileva il vettore inglese, "i passeggeri sono stati obbligati a pagare una tassa per sovvenzionare la bancarotta di una compagnia aerea. E' come se i clienti Fiat in Germania fossero obbligati a pagare una tassa per finanziare Volkswagen".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017