Excite

Ecco cosa accade davvero in volo se non metti il cellulare in modalità aereo

  • Facebook

È uno di quei gesti che compiamo automaticamente senza interrogarci più di tanto. Quando saliamo sull’aereo, prima del decollo, la voce della hostess ci invita a spegnere i telefonini o a sistemarli sulla modalità aereo. Ma perché? Semplicisticamente ci saremmo sempre dati come spiegazione che il segnale del telefono possa interferire con il sistema di telecomunicazione della cabina di comando senza escludere che tali disturbi possano addirittura essere causa di drammatici incidenti: mayday! Mayday!

In realtà i disastri sono ben lontani da un telefonino. Tuttavia, è vero che i dispositivi disturbano Il "dialogo" tra pilota ed equipaggio nelle comunicazioni via radio. Il rumore che si avverte è simile a quello che si sente quando si avvicina un telefonino, durante una conversazione, ad un amplificatore.

I trasmettitori dello smartphone funzionano solo sulla terra ferma. In fase di decollo e atterraggio, infatti, l’aereo è ancora ad un’altezza che consente allo smartphone di avere campo e creare problemi con il segnale di bordo. Mai nessun incidente è stato attribuito ad un telefonino ma perché sfidare la sorte? In casi estremi di evacuazione, infatti, potrebbero essere tante le persone che, istintivamente accenderebbero il telefono per parlare con una persona cara.

Arrivano le t-shirt "parlanti" per farsi capire all'estero

Al di là dell’emotività, in quel momento, il gesto potrebbe davvero recare disturbo ad un pilota che, verosimilmente, sta cercando di comunicare con una torre di controllo per le procedure di emergenza.

Attualmente sono poche le compagnie che hanno cercato di trovare una soluzione al “problema”; come la British Airways o la KLM Airfrance che offrono wifi interne con tecnologie studiate ad hoc affinché non si generino interferenze. Soltanto gli aerei Emirates, ad oggi, consentono di telefonare grazie ad un ripetitore interno: il lusso non poteva non permettersi una semplice chiamata!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017