Excite

Ecco perchè le hostess tengono sempre le mani nascoste

  • Twitter/Flickr

Finalmente dopo ore di file e controlli percorrete gli ultimi gradini della scaletta e la vedete. Con la sua divisa appena stirata e il suo sorriso rassicurante. Eppure, oltre a questi fondamentali dettagli, ogni hostess si presenta a voi sempre con le braccia dietro la schiena e le mani ben nascoste. Vi siete mai chiesti il perché?

Hostess diventa prostituta: 900mila euro per le sveltine nei bagni

Naturalmente non può trattarsi di una coincidenza ed è chiaro che dietro questo gesto ci siano delle logiche di marketing comuni a tutte le compagnie aeree. Esiste una spiegazione univoca ma anche tante teorie. La più comune e accreditata vuole che questa posizione si mantenga per fare in modo che i passeggeri possano concentrarsi unicamente sul viso e sul sorriso rassicurante senza essere distratti da altri dettagli o dai movimenti. In realtà però c’è un’altra ipotesi decisamente meno “piacevole”.

Un’altra teoria è quella per cui le hostess tengono le mani nascoste è che spesso le hanno sporche. Il poco tempo tra un turno e l’altro non permette loro di pulirsi adeguatamente dopo aver rassettato, avuto a che fare con cibo e bevande. Questa sembra però davvero poco credibile anche se è un’idea molto diffusa tra i passeggeri. Ma veniamo alla spiegazione ufficiale: le hostess nascondono tra le mani un piccolo ma fondamentale oggetto.

L'hostess più sexy di sempre

Parliamo di un contatore manuale, una piccola macchinetta che serve proprio per tener conto dei passeggeri che sono saliti sull'aereo. Ogni volta che l’hostess vi saluta gentilmente, schiaccia un piccolo bottone e segna così la vostra presenza indispensabile per i controlli incrociati e per le statistiche finali. Chiaro no?

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017