Excite

Enac, Riggio ha chiesto a Ryanair il risarcimento danni

Le affermazioni dell'amministratore delegato della compagnia low cost irlandese Ryanair Michael O'Leary non sono passate inosservate.

L'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac) ha diffuso un comunicato con il quale rende noto che il presidente dell'Ente Vito Riggio, 'oltre al mandato affidato allo studio legale dell'Avvocato Grazia Volo, ha incaricato la Direzione Generale dell'Ente di valutare, in accordo con l'Avvocatura dello Stato, di agire a mezzo querela nei confronti del Sig. O'Leary e di avviare la richiesta di risarcimento danni per i contenuti delle affermazioni che ledono l'onorabilità, la dignità e l'immagine del Presidente dell'Autorità italiana dell'aviazione civile, del proprio operato e di quello dei propri dipendenti'.

Nel comunicato si legge che l''eventuale somma che deriverà dal risarcimento danni verrà devoluta dall'Enac a favore di organizzazioni di beneficenza e, in particolare, di associazioni e comitati che riuniscono i familiari delle vittime di incidenti aerei'.

Le affermazioni finite nell'occhio del ciclone sono quelle pronunciate da O'Leary nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Milano il 26 gennaio scorso durante la quale l'amministratore delegato di Ryanair ha detto: 'Vito Riggio è un idiota perché fa affermazioni idiote e stupide'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018