Excite

Festival dei Laghi 2011, Iseo capitale d’acqua dolce

La splendida cornice del lago di Iseo torna a ospitare, dal oggi al 2 giugno, il Festival dei Laghi, la manifestazione giunta alla sua seconda edizione che ospita oltre 80 espositori in rappresentanza dei 35 bacini lacustri italiani, piena di appuntamenti ed eventi organizzati con la partecipazione di Legambiente e Slow Food allo scopo di valorizzare risorse agroalimentari locali e la mobilità sostenibile. Intatti, da oggi a domenica è in programma Bontàlago, una mostra-mercato con decine di bancarelle che invaderanno le piazze del centro storico e il lungolago di Iseo, mentre sabato e domenica l’Associazione dei Laghi e Lagune d'Italia, il comune di Farra d'Alpago (Belluno) e l'Otc di Clusane d'Iseo offriranno ai turisti degustazioni gratuite.

Chi si trova nei dintorni di Brescia, ad Iseo o a Clusane, in questi sette giorni potrà anche assaggiare un menù speciale a base di pesce di lago, offerto dai ristoranti della zona, mentre all'Araba Fenice Hotel, sono in programma alcune lezioni di cucina sotto l’attenta supervisione di Riccardo Lagorio, sul tema “Cucina d'autore sulle sponde del lago”.

Tutta la manifestazione è a impatto zero: le emissioni di Co2 saranno compensate dalla Regione Lombardia e dall’Ersaf grazie ad alcuni interventi sugli ecosistemi agricoli e forestali lombardi. Una visita ad Iseo offre anche l’occasione di visitare la mostra sugli Etruschi all’Arsenale, oltre alle installazioni di Giancarlo Vitali e Alexander Bellman “Intorno a un tavolo” e “Pescatori, pesci e sapori del Sebino”, del Gruppo Iseo Immagine. Il lunghissimo programma degli eventi e delle singole manifestazioni è disponibile sul sito www.festivaldeilaghi.it

Fonte: © ilgiornaledipachino.com

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017