Excite

Firenze, in mostra la storia dell'astronomia e le scoperte di Galileo

Dal 13 marzo al 30 agosto al Palazzo Strozzi di Firenze si svolgerà la mostra "Galileo, immagini dell'universo dall'antichità al telescopio". Questa esposizione è una delle tante celebrazioni dell'Anno Galileiano che festeggia il quarto centenario delle prime scoperte celesti del grande scienziato pisano.

Ideata e curata dal direttore dell'Istituto e Museo di storia della scienza di Firenze, Paolo Galluzzi, la mostra si articola in sei sezioni. Il visitatore potrà fare un vero e proprio excursus dagli albori dell'astronomia a Galileo e ai suoi eredi e ammirare duecentocinquanta capolavori provenienti dai più importanti musei del mondo tra dipinti e disegni, strumenti scientifici, atlanti, reperti archeologici, sculture. Nella sezione dedicata a Galileo è presente anche uno dei suoi primi cannocchiali e in una teca un dito della mano destra dello scienziato pisano. Questa reliquia è stata raccolta il 2 marzo 1737 in occasione del trasporto della salma dalla sepoltura originaria al sepolcro monumentale di Santa Croce.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017