Excite

Firenze, la prima edizione della settimana internazionale dei beni culturali e ambientali

Dal 12 al 20 novembre a Firenze andrà in scena la manifestazione 'Florens 2010 - settimana internazionale dei beni culturali e ambientali'. Tanti gli artisti che vi prenderanno parte. L'evento è ideato da Giovanni Gentile, presidente di Confindustria Firenze, e da un comitato promotore composto da Intesa San Paolo, Cassa di risparmio di Firenze e Cna Firenze.

Gentile ha spiegato: 'Da Firenze il mondo dell'impresa lancia un'idea ambiziosa: l'economia dei beni culturali è un nuovo motore di crescita e un nuovo paradigma produttivo vincente che mette al centro la conservazione, la valorizzazione, la produzione e il consumo di beni culturali e ambientali, rilanciando sinergie innovative tra ricerca, capacità manifatturiera, cultura ed espressione artistica'.

Ad animare 'Florens 2010' ci saranno 30 convegni, 10 mostre e 150 eventi che si svolgeranno nelle strade e nelle piazze, nei palazzi e nelle librerie. Senza dimenticare il Forum Internazionale dei Ben culturali ed ambientali. L'ideatore dell'evento ha sottolineato: ''Florens 2010' non ospiterà solo personalità ed esperienze di rilevanza mondiale, ma presenterà anche le eccellenze culturali, artistiche ed economiche del territorio nazionale. L'intera città di Firenze sarà coinvolta: dai luoghi del sacro (Cattedrale, Battistero) a quelli delle istituzioni civiche (Palazzo Vecchio, Palazzo Medici Riccardi, Palazzo Sacrati Strozzi), dai palazzi privati alle piazze, dai musei alle università, dagli 'spedali' alle biblioteche, dai teatri alle librerie, fino ai comuni limitrofi di Scandicci, Fiesole, Campi Bisenzio e Bagno a Ripoli'.

Foto: wikipedia.org

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021