Excite

Formentera, le spiagge e gli itinerari naturali dell’isola

  • Wikimedia Commons

Se siete giovani, in cerca di relax e tranquillità, ma anche di divertimenti e folle vita notturna, senza trascurare la voglia di mare, Formentera è la destinazione ideale: l’isola delle Baleari, letteralmente presa d’assalto dai turisti di tutta Europa a luglio e agosto e preferita anche dai vip, è una meta abbastanza conveniente e che permette di vivere una vacanza per tutti i gusti.

Formentera è un’isola che regala molte emozioni: è possibile rilassarsi e godersi il mare, fare lunghe passeggiate immersi nella natura o scatenarsi nei tantissimi locali notturni che popolano le località costiere come Es Pujols. Chi sbarca sull’isola grazie a uno dei tanti voli delle compagnie aeree low cost (che si intensificano ovviamente nel periodo estivo) può immediatamente noleggiare uno scooter, il mezzo più economico e pratico per spostarsi sull’isola ed esplorare anche le coste più selvagge.

Le immagini delle spiagge più belle di Formentera

Tra le spiagge più belle di Formentera (in cui è possibile anche praticare il naturismo) si segnalano Cala Saona, Platja de Migjorn, Es Pujols, Cala en baster, Migjorn e Cala Savina. Oltre alle spiagge, l’isola - che è stata dichiarata Riserva Naturale e Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco - offre anche diversi itinerari naturalistici che i turisti possono percorrere a piedi o in bici, come il Camì de Sa Pedrera o il Camì d'Es Cap.

Altrettanto particolari sono le saline di Formentera che, un tempo, basava la sua sussistenza proprio sull'estrazione e sulla conservazione del sale dal mare: durante il processo di cristallizzazione, le saline si trasformano colorandosi di rosa. Meritano una visita anche i fari, come quello di Es Cap de Barbaria e, nel porto, quello di La Savina. Il più antico e più suggestivo è quello di La Mola, che si trova su una scogliera di 120 metri, da cui si gode di uno splendido tramonto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017