Excite

Spiagge con il divieto di fumo da Venezia alle Hawaii: foto

di Rosanna Gattuso

Come nei locali pubblici, anche in alcune spiagge vige ormai il divieto di fumo. Dopo Bibione, una cittadina in provincia di Venezia che nel 2014 ha bandito il fumo sulla spiaggia con il progetto “Respira il mare”, anche altri lidi hanno cominciato a sanzionare i fumatori.

Secondo un recente studio condotto dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, che ha preso in esame proprio la condizione della spiaggia veneta, in certe condizioni l’inquinamento dovuto al fumo delle sigarette sotto gli ombrelloni può addirittura superare quello di una zona ad alto traffico di auto.

Ecco un elenco di alcune spiagge italiane e non stilato dal Corriere della Sera che hanno deciso di vietare il fumo:

(Continua…)

1. Bibione – Venezia, Italia

(Continua…)

2. Lignano Sabbiadoro – Udine, Italia

(Continua…)

2. Lignano Sabbiadoro – Udine, Italia

(Continua…)

3. Plage du Centenaire – Nizza, Francia

(Continua…)

4. Barafundle Bay - Costa del Galles, Regno Unito

(Continua…)

5. Spiaggia di Miranda – Costa Brava, Spagna

(Continua…)

5. Spiaggia di Miranda – Costa Brava, Spagna

(Continua…)

6. Alcune spiagge delle Hawaii

(Continua…)

7. Spiaggia di Malibu – Stati Uniti

(Continua…)

8. Spiaggia di Coney Island – New York, Stati Uniti

(Continua…)

9. Spiaggia di Santa Monica – Stati Uniti

(Continua…)

10. Wrightsville Beach – North Carolina, Stati Uniti

(Continua…)

11. Newport - Rhode Island

(Continua…)

12. Alcune spiagge di Victoria - Australia

(Fonte Foto Pinterest)

12. Alcune spiagge di Victoria - Australia

(Fonte Foto Pinterest)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019