Excite

British Airways, hostess nude spiccano il volo

Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.
Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.
Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.
Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.
Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.
Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.
Forse il fascino della divisa, l'ebbrezza dell'alta quota o semplicemente il sogno erotico più ricorrente; di fatto è che il fenomeno torna a far parlare di sé, dopo gli eventi passati, documentati in video ed in foto. La compagnia vittima dello scandalo è questa volta la British Airways. La rivista inglese The Sun ha pubblicato alcune immagini sexy, delle hostess di volo che si lasciano fotografare in atteggiamenti poco professionali: gonne alzate, pose hot e sguardi ammiccanti. Le foto dovevano rimanere 'inter nos', ma sono finite su di un sito porno. Stupore del personale di cabina, che si è giustificato asserendo che si trattava di un scherzo destinato a non trapelare. Adesso molti temono per il posto di lavoro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018