Excite

Le spiagge più pericolose al mondo: Fraser Island, Gansbaai, Hanakapiai

Forti correnti che trascinano al largo, attacchi di squali affamati, meduse letali, inquinamento: sono alcune delle caratteristiche peculiari delle spiagge più pericolose al mondo. Una tra queste è Fraser Island, in Australia, infestata da squali e meduse e caratterizzate da forti correnti marine. Anche stare a riva è pericoloso, a causa dei ragni dal morso mortale o dei coccodrilli d’acqua. Si trova in Sudafrica invece la spiaggia di Gansbaai, dove vivono 60 mila otarie da pelliccia che attaccano l’uomo. Le forti correnti di Hanakapiai, nelle Hawaii, sono state letali per oltre 80 persone lo scorso anno, mentre la zona di Praia de Boa Viegem, in Brasile, è infestata dagli squali. Foto: Wikimedia Commons
Chowpatty Beach
Fraser Island
Fraser Island
Fraser Island
Fraser Island
Fraser Island
Fraser Island
Fraser Island
Fraser Island
Gansbaai
Gansbaai
Gansbaai
Gansbaai
Gansbaai
Gansbaai
Hanakapiai
Praia de Boa Vigem
Praia de Boa Vigem
Praia de Boa Vigem
Praia de Boa Vigem
Praia de Boa Vigem
Praia de Boa Vigem

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019