Excite

Nasce Ouigo, le immagini della presentazione del primo TGV-low cost

Livrea azzurro e fucsia, nessuna carrozza ristorante e vagoni stipati di posti a sedere: sono le prime immagini di Ouigo, il Tgv low cost della Sncf - la compagnia ferroviaria nazionale francese - che entrerà in servizio dal prossimo 2 aprile sulla tratta Parigi (ma con partenza da Marne-la-Vallée (zona Eurodisney) a Marsiglia-Aix-en-Provence via Lione.
Il nuovo treno low cost è stato presentato proprio a Marne-la-Vallée da Guillaume Pepy, presidente di Sncf, e dalla direttrice del ramo viaggi della compagnia, Barbara Dalibard. "Ampliamo così la nostra offerta, rendendo l’alta velocità a portata di tutti. Un’offerta semplice, che va incontro a tutti quei viaggiatori che desiderano scegliere liberamente i servizi più adatti alle proprie esigenze e al proprio potere d’acquisto”, dicono.
La tariffa del biglietto – senza tasse né costi aggiuntivi - è unica e viene stabilita nel momento dell’acquisto. La compagnia ferroviaria francese offrirà 400 mila tagliandi a 10 euro e fino a 1 milione di biglietti a meno di 25 euro a tratta e nel 2013 conta di ampliare il proprio bacino di passeggeri portandolo a un totale di 1,6 milioni di viaggiatori.
La tariffa del biglietto – senza tasse né costi aggiuntivi - è unica e viene stabilita nel momento dell’acquisto. La compagnia ferroviaria francese offrirà 400 mila tagliandi a 10 euro e fino a 1 milione di biglietti a meno di 25 euro a tratta e nel 2013 conta di ampliare il proprio bacino di passeggeri portandolo a un totale di 1,6 milioni di viaggiatori.
"Oggi bisogna prenotare con un anticipo di diversi mesi, con Ouigo si entrerà nell'ordine di grandezza delle settimane", dicono dalla compagnia. La variazione del prezzo del biglietto (tra i 10 e gli 85 euro) è legata al momento dell’acquisto: più è anticipato, più il costo sarà ridotto: per tenere d’occhio le offerte più convenienti basta controllare il calendario delle prenotazioni online.
Inoltre, per minimizzare i costi per i passeggeri e offrire un servizio di buona qualità, la compagnia ha abolito la carrozza ristorante (per recuperare più posti a sedere) e a bordo offrirà una classe unica. Nel prezzo del biglietto sono compresi un solo bagaglio per passeggero (più un bagaglio a mano), ma c’è la possibilità di richiedere servizi aggiuntivi, pagando un piccolo extra. Fonte: Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017