Excite

Roma, riaperta la terrazza del Pincio

(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
(foto: ansa.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).
Rischiava di scomparire con la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, che avrebbe compromesso in modo irreversibile oltre al suo valore storico anche i ritrovamenti archeologici sul sito. Il progetto voluto dall'ex sindaco Walter Veltroni, era stato criticato dall'attuale sindaco Gianni Alemanno. Dopo l'interruzione dei lavoro nel 2008, era partita l'opera di riqualificazione dell'area. Oggi la terrazza del Pincio ed il suo fantastico panorama torna a disposizione dei romani e dei turisti (foto: repubblica.it).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018