Excite

Venezia, carnevale in Piazza San Marco

Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)
Alcune immagini del primo giorno del carnevale veneziano. Ad effettuare il famoso volo dell'angelo è stata Margherita Missoni, nipote dello stilista Ottavio. "E' stata un'esperienza straordinaria. Il momento più brutto è stato quando ho scavalcato la balaustra per iniziare il volo. A quel punto ho chiuso gli occhi e mi sono lanciata. Mi sono un pò preoccupata quando mi sono fermata pochi metri dopo la partenza, ho temuto ci fosse qualche problema" ha confessato la giovane stilista
(© LaPresse)

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017