Excite

Viaggio in Giappone in primavera per la cerimonia di fioritura dei ciliegi 2013

In Giappone, da sud a nord del Paese, è arrivata in anticipo la stagione dei ciliegi, considerato l'albero sacro del Paese. La fioritura è un evento così atteso in tutto il mondo, che l'agenzia meteo giapponese ne dichiara ufficialmente l'apertura. Foto: Getty Images
Quest'anno la stagione dei ciliegi è cominciata il 16 marzo: solo un'altra volta era accaduto tanto presto. Il periodo che va da marzo a maggio è perfetto per regalarsi un viaggio romantico in Giappone: i parchi delle città di tingono di rosa e luoghi di per sé già affascinanti diventano magici.
La fioritura dei ciliegi parte dalle regioni più a sud e segue la "sakura zensen", una linea ideale che attraversa i parchi delle principali città giapponesi a partire dall'antica capitale Kyoto.
La fioritura dei ciliegi parte dalle regioni più a sud e segue la "sakura zensen", una linea ideale che attraversa i parchi delle principali città giapponesi a partire dall'antica capitale Kyoto.
Lo spettacolo dei ciliegi in fiore si ammira nel più antico parco della città, il Maruyama-koen Park, che ospita il ciliegio piangente “Gion-no-yozakura”.
Atmosfera magica nell’Ueno Koen Park di Tokyo, un tempo giardino imperiale e primo parco pubblico del Giappone, dove hanno sede anche il National Museum of Western Art, il National Museum e lo Zoo di Ueno.
La fioritura dei ciliegi si può ammirare dall'alto dal monte Yoshino, mentre a Osaka, terza città del Giappone, il punto di osservazione privilegiato è il castello circondato da un giardino di circa 60 mila metri quadrati.
La fioritura dei ciliegi si può ammirare dall'alto dal monte Yoshino, mentre a Osaka, terza città del Giappone, il punto di osservazione privilegiato è il castello circondato da un giardino di circa 60 mila metri quadrati.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017